Home

                               logo
 
www.gruppomarciatorisimbruini.it

Seguici anche su Facebook
 



38665080_706461346361962_4182710878245748736_n
 

XXIII EDIZIONE DE LA SPEATA 5 AGOSTO 2018? UN GRANDE SUCCESSO PER IL GRUPPO MARCIATORI SIMBRUINI
 

     Anche quest?anno si è svolta la Speata, arrivata alla sua ventitreesima edizione. L?attesa è finita, il 5 Agosto 2018, per quasi seicento runner che hanno voluto ancora una volta mettersi alla prova e affrontare questa corsa, diventata un appuntamento tradizionale fisso e irrinunciabile nel panorama podistico estivo, unica e speciale perché richiede certamente una preparazione e una determinazione veramente eccezionali.
      Il percorso è davvero impegnativo, difficile e sicuramente irresistibile: si snoda interamente in salita con pendenze ardue che lo caratterizzano e lo rendono unico nel suo genere, immerso nel Parco Naturale Regionale Monti Simbruni, importante e vasta area protetta della montagna appenninica caratterizzata da cime che raggiungono i duemila metri, estese faggete, ampi pianori carsici, e ricchezza di acque sorgive. La tensione e l?adrenalina erano altissime! La salita è dura: si parte da una pendenza di 11%, poi si passa a 7% e poi si sale a 9% ma quando si arriva al traguardo si prova un?emozione incredibile, indescrivibile, unica e irripetibile di chi entra a far parte della storia di questa manifestazione.
      Primo si è classificato Bizzarri Giorgio con il tempo di 53.22, il primo sublacense è stato Fabrizio Vannoli, la prima donna Pamela Gabrielli con 59,31 e la prima sublacense è stata Camilla Cignitti. Si sono posizionati bene anche due componenti del Gruppo Marciatori: Giuseppe De Santis quarto di Categoria e Roberta Segatori, prima di categoria.
    Il successo della manifestazione si deve sicuramente all?impegno del Gruppo Marciatori Simbruini che ha curato la sua organizzazione in ogni aspetto. Si ringraziano in particolare i rappresentanti della Croce Rossa, della Protezione Civile di Subiaco e di Vignola, i medici che hanno assistito i concorrenti. All?arrivo, dopo tanta fatica, gli atleti sono stati accolti in un?atmosfera di festa, entusiasmo, e allegria , da un pubblico numerosissimo e partecipe, disposto per strada e sui verdi prati di Livata, che ha applaudito, incoraggiato e salutato al traguardo tutti i runner che si sono cimentati in una corsa tanto difficile quanto unica.


IL GRUPPO MARCIATORI ASPETTA TUTTI PER LA PROSSIMA EDIZIONE?E LA STORIA CONTINUA.

CLASSIFICA GENERALE

GUARDA FOTO 1
GUARDA FOTO 2
GUARDA FOTO 3

 

IL GRUPPO MARCIATORI SIMBRUINI ASPETTA TUTTI PER IL PROSSIMO APPUNTAMENTO

 La Speata

XXIII edizione - 5 Agosto 2018

 

Ci siamo, l?attesa è finita, tra pochi giorni, il 5 Agosto 2018 a Subiaco in provincia di Roma , ci sarà la ventitreesima edizione della manifestazione sportiva La Speata, gara podistica di 12 Km con partenza in località Montore alle ore 9.30 (0,582 mt s.l.m) e arrivo a Monte Livata (1357 mt s.l.m.). Tutti gli appassionati runner conoscono questa corsa che è diventata un appuntamento tradizionale fisso e irrinunciabile nel panorama podistico estivo. Il percorso è davvero impegnativo, difficile e sicuramente irresistibile: si snoda interamente in salita con pendenze ardue che lo caratterizzano e lo rendono unico nel suo genere, immerso nel Parco Naturale Regionale Monti Simbruni Correva l?anno 1974 quando per la prima volta fu organizzata come manifestazione non competitiva all'epoca in cui era esploso lo sport popolare in Italia. Da allora "La Speata" (termine desunto dal dialetto per indicare un grande affaticamento, nello specifico fatica ai piedi, in sublacense "peij") si è ripetuta annualmente, contando sempre centinaia di entusiasti partecipanti e divenendo così un punto di riferimento fondamentale per gli sportivi della Valle dell'Aniene. Nelle diverse edizioni si sono presentati ai nastri di partenza atleti di livello nazionale ed internazionale come Alberigo Di Cecco, nazionale di maratona con il tempo di 44 e 18, il Keniano Mark Too, il napoletano Ernesto Russo e la toscana Silvia Botticelli che detiene il record femminile. Alla manifestazione lo scorso anno si sono iscritti circa seicento atleti, tutti attratti dal fascino irresistibile di questa gara di km 12 che richiede coraggio, impegno, forza, tenacia e determinazione che sicuramente mette alla prova il runner ma, d'altronde, offre emozioni e sensazioni uniche e irripetibili. Il Gruppo marciatori Simbruini, organizzatore della manifestazione, vi aspetta numerosi anche per questa ventitreesima edizione domenica 5 Agosto 2018!!!


ENTRA ANCHE TU NELLA STORIA - ISCRIVITI A LA SPEATA

VERIFICA LA TUA ISCRIZIONE ON-LINE


Sarà garantito il servizio navetta da Livata a zona partenza nei seguenti orari
8.00 - 8.20 - 8.40

altimetria


pieghevole_fronte
   

Pieghevole_retro



montore

 
 

 

40 ANNI...e la nostra storia continua

YouTube Video

 

       
stemma

Site Map